Dmoz IT – Recensione categorie ODP Italia

Revisionare e Segnalare (con garbo) come aiuto per gli editori di Dmoz Italiano.

Revisione Categoria “Acquisti Online/Elettronica di Consumo/Telefonia”…. facciamo pulizia ?

Pubblicato da dmozit su 18 giugno, 2008

Managgia a me che mi metto a rovistare nelle più disparate categorie di Dmoz…..come diceva la mia povera nonna: “chi cerca trova”…..ovvio che se rovisto un po’ qualcosa trovo!
Comunque, nel mio solito scorribandare su Dmoz Italiano mi sono imbattuto in un’altra categoria, non proprio di nicchia, che avrebbe bisogno quantomeno di una leggera rinfrescata.

Va da se che la categoria in questione non ha un editore di riferimento, ma oramai mi pare sia la norma delle categorie in cui mi imbatto io…..ma è proprio così difficile trovare qualcuno che voglia aiutare questi martiri del web ?
Su ragazzi, un po’ di spirito di sacrificio e di buona volontà e fate richiesta per diventare editori di Dmoz !!!!
Il prossimo post lo dedico a spiegare come fare richiesta sperando di essere accettati. Qualche editore vuole darmi una mano nello scrivere questo post ?

Ora però torniamo alla categoria in esame. Rullo di tamburi….un po’ di suspance…..

LA CATEGORIA CHE DEVE ESSERE UN PO’ RIVISTA E’……………………………………………….

Acquisti Online / Elettronica di Consumo / Telefonia

Allora, la categoria presenta parecchie segnalazioni (ad oggi 24), ma diciamo che parecchie di queste sono o superdatate o offtopic o proprio non più esistenti.
Il discorso è ancora più valido alla luce della descrizione della categoria che recita:

“In questa categoria vengono accettati
siti in lingua italiana
che consentono all’utente di
selezionare ed acquistare attraverso il Web

prodotti e servizi nel settore della Telefonia.
Per essere accettato in questa categoria è comunque necessario che il sito contenga tre elementi, tutti indispensabili:
a) una lista di prodotti in vendita;
b) prezzi per ciascun prodotto;
c) una form generata sul sito che consenta l’acquisto del prodotto.
I siti che non posseggono tali caratteristiche, o la cui componente di vendita online non è primaria o prevalente, verranno inseriti in altre categorie, scelte tra quelle corrispondenti all’oggetto del sito.
I siti di aziende che NON vendono online vanno in World/Italiano/Affari/Telecomunicazioni/, mentre i siti dei negozi che hanno solo una sede fisica sul territorio vanno nella categoria della Località relativa.“

Vediamo quindi di vedere queste segnalazioni nel dettaglio in modo che anche i pochi lettori di questo blog possano corroborare o smentire le mie osservazioni.
• DA RIMUOVERE Alcosto.it – sito in manutenzione
• DA SPOSTARE Assitel Communications S.r.l. – fanno assistenza e non vendita online
• DA RIMUOVERE Benefon – sito in inglese, ha cambiato nome TWIG e fa tutto tranne che vendita online.
• OK Bycell -
• OK CellularShop – dai che andiamo forte !!!!
• DA SPOSTARE Denardi – E’ un grossista e non vende online
• DA SPOSTARE FactotusE’ da spostare ma perché merita la categoria superiore visto che vende elettronica a 360°
• OK con riserva Gulm.it – con riserva perché vende solo accessori per telefonia. Purtroppo la sottocategoria accessori telefonia non esiste in Italiano e quindi sarei per l’ok.
• DA SPOSTARE Iminuti – vende una scheda telefonica prepagata. Io la trovo offtopic e da spostare, ma siamo borderline, ma visto che altre sue simili stanno altrove….comunque anche le schede telefoniche meriterebbero una loro categoria in Dmoz Italiano !
• OK con riserva ItalCell S.n.c. – stesso ragionamento di gulm.it, meriterebbero una loro categoria.
• DA RIMUOVERE MisterCell.it – E’ un sito di sole affiliazioni, nessun prodotto suo o in vendita diretta, ergo su questo sito non si compra !
• OK Net Telematica - niente da dire.
• DA RIMUOVERE Nixie – sito chiuso !
• DA RIMUOVERE Ok Cellulari – E’ diventato un sito di recensioni e non più di vendita.
• OK con riserva Onda Shop – Stesso discorso di sopra, nessun cellulare a catalogo, ma vende accessori.
• DA SPOSTARE PuntoTel – Peccato, era ad un passo dall’ok, ma non vende online. Bisogna infatti stamparsi l’offerta e andare in negozio. Un po’ scomodo al giorno d’oggi.
• OK RG Eurocell -
• DA SPOSTARE Sagem – E’ un produttore di cellulari quindi da spostare nella corretta categoria in compagnia dei signori Nokia
(World: Italiano: Affari: Telecomunicazioni: Produttori: Telefoni)
• DA RIMUOVERE Smartsam – Vende software per cellulari
• OK con riserva SuperCellulari.it – Sempre vendita di accessori, devo ripetermi ? Comunque il sito è inguardabile, ma vende accessori molto utili per gli smanettoni di cellulari : -)
• DA RIMUOVERE Tecnocell – Effettua riparazioni e non online !
• OK Telefonomania – Uno dei pochi !
• OK con riserva Tutto Ricambi Gsm – Mi sono stancato di dirlo….e sono 5 !
• OK Vodafone – OK, ma visto che l’editore si è sforzato di mettere lo shop di Vodafone, non ce lo sapeva che in italia ci sono anche altri operatori con uno shop ? Vi dice niente Tim ? 3 Italia ?

Vi ho annoiato ?
Mi sa proprio di si, ma spero che almeno questa analisi sarà utile agli editori di Dmoz Italiano per dare nuova linfa a questa categoria che non è degna del paese con la maggior penetrazione di cellulari per abitante !!!

IL riassunto infatti dice questo:

DA RIMUOVERE: 7
DA SPOSTARE: 6 (di cui 1 alla categoria superiore per merito !)
OK con riserva: 5
OK: 6 (un po’ pochi no ? solo 6 ok su 24 !!!!)
Al lavoro poltroni !!!!

Come sempre ho fatto questa segnalazione anche al form di segnalazione abuso/spam di Dmoz
Questo l’ID identificativo per chi come me volesse monitorare l’efficacia di questo mio umile lavoro: e2793902cbcc2404c99a5fc2e7059624

Vedrò di tenervi aggiornati sull’esito della segnalazione.

Buonaserata !!!

[diggita] [informazione] [OkNotizie] [Segnalo] [SEOTribu] [technotizie] [wikio] [YahooMyWeb] [Technorati]

Pubblicato in: Categorie Dmoz Revisionate | Contrassegnato da tag: , , , , , , | 1 Comment »

Guida a come fare una segnalazione di spam su Dmoz ( SPMOZ )

Pubblicato da dmozit su 21 maggio, 2008

Oggi ho pensato di fare cosa gradita ai coraggiosi lettori di questo blog buttando giù una breve guida su come effettuare una segnalazione di spam o abuso riscontrata nei listing di Dmoz.

Innanzitutto bisogna conoscere a fondo cosa viene considerato spam o abuso in ODP. Potete trovare una chiara spiegazione qui, ovvero nelle loro Faq sull’argomento.

Come al solito però vedo di riassumere per i più pigri:

Considerano Abuso:

  • Editori che si danno un aiutino ( es: mettersi il sito come “cool” o usare un trattamento particolarmente accattivante nei titoli e descrizioni )
  • Editori che aggiungono siti non appropriati. ( certo può succedere anche per caso, ma come si dice “il lupo perde il pelo ma non il vizio”….difficile che si limiti ad una irregolarità )
  • Siti nelle sezioni bambini con contenuto per adulti.
  • Categorie Faziose. Ovvero che rappresentano solo un punto di vista e non tutti. Il concetto è un po’ vago, ma è come se nella categoria politica l’editore inserisse solo siti dei partiti di destra….detta un po’ smarmellata.
  • Editori Corrotti. Ovvero che accettano o richiedono favori per l’inserimento.
  • Siti che cambiano radicalmente contenuto. Se il sito parlava di auto e ora parla di case dovrebbe essere tolto

Non considerano invece spam l’uso di trucchetti invisi a motori tipo keyword stuffing, hidden link ecc….del resto essendo una directory non sono influenzati dai contenuti e dai link nel sito.

Ma cosa consideriamo quindi SPMOZ ( Spam di Dmoz ) ?

Come avrete notato l’accento, purtroppo, è più sul problema abuso che sul problema spam….ma dato che il link che ci forniscono recita “denuncia abuso/spam”, deve essere per forza lecito servirci di questo form per segnalare anche siti che noi consideriamo SPMOZ ( Spam di Dmoz ).

Ma le loro faq non ci dicono cosa considerare spam ma cosa non considerare spam, quindi, vista la natura e lo scopo di ODP, io ho pensato di considerare spam quelle segnalazioni con scarso o nessuna utilità per un utilizzatore medio di internet.
La domanda da porsi è: “Trovo nel sito contenuti o risorse utili concernenti la categoria in cui è segnalato ?”
Se la risposta è no per me si tratta di SPMOZ ovvero di Spam di Dmoz !!!

Ovvio che se qualcuno ha una definizione migliore e più appropriata….terrei solo il neologismo SPMOZ che mi piace proprio : -)

Cosa fare quindi quando ci imbattiamo in SPMOZ

Quando vi imbattete in un tipico caso di SPMOZ guardate la rassicurante barra verde del sito e cliccate sul link “denuncia abuso/spam”

segnalazione spam dmoz

Arriverete direttamente al form di denuncia.
Scrollate un pelo ed ecco il vostri simpatici campi da compilare. Pensate che sono talmente premurosi che il campo “URL della Categoria” ve lo compilano già loro con i valori della categoria da cui provenite.

Non vi rimane che indicare la vostra mail e scrivere in modo il più dettagliato possibile i motivi per cui considerate il sito segnalato spam.
Se poi pensate che l’editore sia in malafede riempite anche quel campo, ma siate sicuri di avere prove verificabili (mail, affiliazioni ecc) perché coi sospetti dei navigatori ci si potrebbe fare un nuovo universo !!!

form spam dmoz

Ok….tutto è fatto e non rimane che cliccare sul bottone “invia segnalazione”.
A questo punto Dmoz vi ringrazia e vi segnala anche un ID univoco della vostra segnalazione.
SEGNATEVELO !!!

E dopo la segnalazione ?

Dopo la segnalazione di spam con quell’ID univoco potete infatti avere informazioni sullo stato della vostra denuncia. Sarà sufficiente ritornare alla pagina del form di segnalazione abuso, scrollare fino in fondo ed inserire il vostro ID univoco nel campo di “verifica lo stato”…..sottinteso della segnalazione : -)

controllo segnalazione dmoz

VI diranno in che stato è….principalmente io mi sono imbattuto in 2 stati: “nuova” e “conclusa”…..ma immagino ci possa anche essere uno stato intermedio tipo “in lavorazione”….se mi ci imbatto non mancherò di segnalarlo.

OK…..via con le segnalazioni allora !!!!

[diggita] [informazione] [OkNotizie] [Segnalo] [SEOTribu] [technotizie] [wikio] [YahooMyWeb] [Technorati]

Pubblicato in: Mondo Dmoz | Contrassegnato da tag: , , , , , | 1 Comment »

Update: Un campione di deeplink in Dmoz Italiano

Pubblicato da dmozit su 20 maggio, 2008

Un aggiornamento per i curiosi sull’esito della segnalazione fatta per il sito correrenelverde.it
Chi non si ricordasse può rinfrescarsi la memoria leggendo il post originario.

Per i più pigri un riassunto in 2 righe:
un sito di dubbio valore in termini di contenuti presenta 7 segnalazioni in varie sezioni di Dmoz e ho presentato una segnalazione di abuso/spam per aiutare gli editori a fare un po’ di pulizia. Le linee guida di ODP parlano infatti di possibilità di deeplink solo in casi di straordinaria rilevanza.

Questo l’esito della mia segnalazione:
La pratica è stata correttamente visualizzata da un editor che ha provveduto ai necessari controlli e
ha ritenuto 6 dei 7 link presenti a questo sito CORRETTI !!!!
(ndr. conclusione mia sulla base dei listing ancora presenti ad oggi )

La conclusione, sempre alla luce delle linee guida di ODP, non può che essere che si tratta di un sito dallo straordinario valore informativo
: -((( ….sarà….
Come consolazione si può dire però che la segnalazione sparita è quella nelle sezione salute…pare quindi evidente che almeno alla salute degli utilizzatori del sito ci tengono, un po’ meno al loro tempo !

Ora vorrei quindi invitare tutti voi a visitare le pagine segnalate nelle varie sezioni e a lasciare un commento di valutazione sui contenuti….almeno capisco se sono troppo esigente io o se ci si può accontentare di meno.
Questi i link alle categorie in cui è presente questo imprescindibile sito:

  1. World: Italiano: Arte: Notizie e Media
  2. World: Italiano: Casa: Cucinare
  3. World: Italiano: Notizie: Periodici
  4. World: Italiano: Giochi: Carte: Scopa
  5. World: Italiano: Scienza: Agronomia e Zootecnia: Zootecnia
  6. World: Italiano: Arte: Arti Visive: Pittura: Pittori: D: Da Messina, Antonello

Come nota vi quoto la dicitura sulla chiusura della segnalazione di spam:
“ Lo stato attuale della segnalazione è valutazione conclusa – Questa segnalazione è stata valutata. Non possiamo rendere pubblici i dettagli dell’analisi condotta, tuttavia se è stato riscontrato un abuso verranno sicuramente prese le misure opportune. Vi ringraziamo per averci contattato con la vostra segnalazione. :)

Ma poi perché quel “non possiamo rendere pubblici i dettagli dell’analisi condotta” ?
Scusate, ma in italiano non dovrebbero usare la forma verbale “non vogliamo” ?
Sbaglio ?
…..non mi pare violerebbero alcuna legge nel renderli pubblici…..non vedo nemmeno pericoli di privacy……strani questi ragazzi di ODP !!!

[diggita] [informazione] [OkNotizie] [Segnalo] [SEOTribu] [technotizie] [wikio] [YahooMyWeb] [Technorati]

Pubblicato in: Categorie Dmoz Revisionate | Contrassegnato da tag: , , | 2 Comments »

Gli Editori di Dmoz sono Mafiosi ? sono una Casta ?

Pubblicato da dmozit su 15 aprile, 2008

In questi giorni di elezioni stavo facendo un po’ di google sul web senza uno scopo preciso.
Mentre cercavo la parola CASTA mi sono imbattutto nuovamente in quello che è il tema principale di questo Blog ovvero Dmoz.
Ho approfondito quindi un po’ per conoscere meglio il mood della rete sul mondo di Dmoz Italiano ed il risultato non è stato certo una sorpresa.
Sono infatti molte le voci, i post e i commenti che hanno come oggetto un certo sospetto e malumore nei confronti di Open Directory Project.
E sono molti quelli che parlano degli editori di Dmoz in termini di casta, che insinuano favoritismi nell’inserimento di progetti propri o di amici, che parlano di mancato inserimento di competitor, che parlano di cancellazione dal listing di siti per motivi personali od economici.

Il caso più noto, ma che onestamente non conoscevo, pare essere la cacciata dagli editori di alcuni moderatori del forum di Giorgio Tave e la conseguente cancellazzione dagli elenchi di Dmoz di quello che è sicuramente il Forum più importante ed interessante in italiano per il mondo webmaster e SEO.
Ora io non conosco i dettagli di questa querelle e non voglio esprimermi, ma è certo che se la cacciata di editor è gesto più che legittimo se motivato, l’eliminazione di un sito così importante per rancori o sbagli personali sarebbe un atto gravissimo !

Su questo non ho il minimo dubbio anche se di questo caso conosco solo da una campana….per chi vuole approfondire leggete pure qui l’intera discussione.

Per quanto riguarda le altre accuse che ho trovato sul web mi sono parse per lo più frutto di ignoranza delle problematiche che porta il gestire un progetto così complesso ed articolato e quindi in genere infondate.

L’accusa che gli editori di Dmoz siano una casta o dei mafiosi credo non consideri adeguatamente il rischio di infiltrazione di editors per puri fini personali.
Chi non ha almeno una volta provato a diventare editore della categoria in cui inserire il proprio sito ?

La richiesta di diventare editore per fini meramente personali e non per contribuire ad un nobile progetto è un rischio costante e difficilmente controllabile. Questo a mio avviso giustifica tutta la diffidenza nell’accettare nuovi adepti e il loro controllo preciso in fase iniziale.
Immagino infatti che esistano vari gradi di accettazione tra gli editori; gradi che dipendono dal livello di fiducia e stima conquistato attraverso lavoro, serietà e conoscenza delle complesse regole che Dmoz in modo un po’ troppo conservatore richiede.

Con questo non voglio dire che il mondo di ODP ed in particolar modo di ODP in Italia sia completamente pulito o non compromesso….un certo livello di invischiamento c’è di sicuro e credo sia fisiologico per un progetto che richiede molto sacrificio e nessuna remunerazione.
Ma credo anche che la maggioranza delle accuse che riceve siano più frutto di piccole frustrazioni personali dei webmaster che da reale malafede.

Se un problema devo individuarlo in dmoz è sull’organizzazione del lavoro.
Ad esempio io istituirei tre figure di editori per ogni categoria che devono lavorare in team ed autostimolarsi/controllarsi. Li chiamerei Recensori, Scout e Revisori….direi siano autoesplicativi no ?

Altro aspetto che sistemerei è la creazioni di team di più revisori (almeno 10) per quelle categorie critiche per alto numero di segnalazioni e di spam. Queste si trovano per questi motivi spesso senza un editore di riferimento visto che nessuno dei “fidati” se le prende ( troppo lavoro e molti rischi ? ) e nessuno dei “non fidati” ha la credibilità per editarle.

Ma questo è fantaDmoz…….

Concludo quindi con un invito ai navigatori del web a cercare di comprendere un po’ di più i problemi gestionali di un simile progetto e agli editori di Dmoz di aprirsi un po’ di più alla trasparenza ed alla comunicazione.
Non si può infatti pretendere che il silenzio ed il non confronto non lascino spazio alle accuse che vengono dal popolo del web.

[diggita] [informazione] [OkNotizie] [Segnalo] [SEOTribu] [technotizie] [wikio] [YahooMyWeb] [Technorati]

Pubblicato in: Mondo Dmoz | Contrassegnato da tag: , , , | 3 Comments »

Un campione di deeplink in Dmoz Italiano ?

Pubblicato da dmozit su 10 aprile, 2008

L’altro giorno mi sono imbattuto in una categoria per motivi personali e siccome qualcosina non mi soddisfaceva nei risultati ho un po’ approfondito.
Risultato: sono incappato in un sicuro “campione” di Dmoz !
Il sito in questione è per nota informativa: www.correrenelverde.it

Quello che mi ha incuriosito è che era di contenuto abbastanza scarso e spero non me ne voglia il webmaster visto che è un mio sindacalissimo ed opinabile giudizio.
Ma la sorpresa più grande è stata che ricercando questo URL Dmoz mi presentava ben 7 segnalazioni.
Per questo ho pensato ad un vero “campione” di Dmoz Italiano ed ho pensato tra me e me:
“Chissa che sito dai contenuti eccezionali sarà questo ! Se non ricordo male il deeplink in ODP è pratica da usare con grandissima parsimonia…a volte anche a scapito di una possibile utilità per gli utenti”

Mi rinfresco allora le direttive di dmoz sul deeplink che riassumendo recitano:

Si definisce deeplinking l’inserimento di più pagine o sottodomini appartenenti allo stesso sito.
Nella stragrande maggioranza dei casi e delle categorie, il deeplinking è una eccezione invece che una regola. I deeplink devono offrire contenuto che sia unico e particolarmente rilevante per una categoria……. L’inserimento di deeplink è comunque soggetto all’approvazione finale dello staff.

Deeplink…..è il mio caso !!!
Eccezione invece che regola !
Approvazione dello Staff !
Mitico…..deve essere proprio un sito eccezionale !!!!

Provo allora a valutare se c’è contenuto PARTICOLARMENTE RILEVANTE

Le categorie in cui è inserito sono come da immagine:

  1. World: Italiano: Arte: Notizie e Media
  2. World: Italiano: Casa: Cucinare
  3. World: Italiano: Notizie: Periodici
  4. World: Italiano: Salute: Notizie e Media
  5. World: Italiano: Giochi: Carte: Scopa
  6. World: Italiano: Scienza: Agronomia e Zootecnia: Zootecnia
  7. World: Italiano: Arte: Arti Visive: Pittura: Pittori: D: Da Messina, Antonello

Purtroppo il risultato è stato una grande delusione.
Niente ‘Campione’, niente eccezione, niente particolarmente rilevante

Io me le sono viste tutte le pagine e a parte la grafica inquietante per il 2008, a parte le le numerosissime affiliazioni tramite banner di tutte le fogge e i colori, a parte gli annunci adsense nascosti (male) nel menu e copiosi in tutto il sito….

….dicevamo, a parte tutto questo, a mio sindacalissimo giudizio, siamo molto più che abbondantemente lontani dal contenuto PARTICOLARMENTE RILEVANTE.
Diciamo che se fossero una singola segnalazione di un sito, nulla da eccepire….ci potrebbero stare anche se in modo un po’ stiracchiato.
Ma tutte insieme mi sembra proprio di aver voluto fare uno sgarbo a chi utilizza ODP come aiuto nel reperimento di risorse web.
L’unica in cui lascerei questi nostri amici sarebbe la 3, ovvero “Notizie: Periodici” perchè è di fatto una testata giornalistica registrata.
Ma invito chiunque leggerrà questo mio post a valutare le pagine segnalate e a segnalare errori nelle mie valutazioni.

Detto questo, non me ne vorrà il signor Correrenelverde, ma io la segnalazione agli editori di Dmoz l’ho fatta con questa ID di identificazione: 1f3cac70e7991d7421220d39c97a894d
Ne seguirò lo stato e nel caso di modifica della segnalazione non mancherò di segnalarlo agli sparuti lettori di questo Blog.

Buon lavoro a tutti !

——————————-
                    UPDATE
——————————-

20-05-2008

Un aggiornamento per i curiosi sull’esito di questa segnalazione:
La pratica è stata correttamente visualizzata da un editor che ha provveduto ai necessari controlli e
ha ritenuto 6 dei 7 link presenti a questo sito  CORRETTI !!!!
(ndr. conclusione mia sulla base dei listing ancora presenti ad oggi )La conclusione, sempre alla luce delle linee guida di ODP, non può che essere che si tratta di un sito dallo straordinario valore informativo   : -(((    ….sarà….
Come consolazione si può dire però che la segnalazione sparita è quella nelle sezione salute…pare quindi evidente che almeno alla salute degli utilizzatori del sito ci tengono, un po’ meno al loro tempo !
A questo punto non posso che invitare tutti a visitare le pagine segnalate nelle varie sezioni e a lasciare un commento di valutazione sui contenuti….almeno capisco se sono troppo esigente io o se ci si può accontentare di meno.
 

 
Come nota vi quoto la dicitura sulla chiusura della segnalazione di spam:
“ Lo stato attuale della segnalazione è valutazione conclusa – Questa segnalazione è stata valutata. Non possiamo rendere pubblici i dettagli dell’analisi condotta, tuttavia se è stato riscontrato un abuso verranno sicuramente prese le misure opportune. Vi ringraziamo per averci contattato con la vostra segnalazione. :)

Ma poi perchè quel “non possiamo rendere pubblici i dettagli dell’analisi condotta” ?
Scusate ma in italiano dovrebbero usare la forma verbale “non vogliamo”…..di certo non violerebbero alcuna legge nel farlo……strani questi ragazzi di ODP !!!

[diggita] [informazione] [OkNotizie] [Segnalo] [SEOTribu] [technotizie] [wikio] [YahooMyWeb] [Technorati]

 

Pubblicato in: Categorie Dmoz Revisionate | Contrassegnato da tag: , , , | 2 Comments »

 
Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.